Christian Arioli.com Videomaker

Le Produzioni


NINA CRAZY SUICIDE GIRL-LE PRIGIONIERE DI SATANA







Regia: Christian Arioli
Cast: Irene Giordano, Mauro Cipriani, Silvia Milesi, Adalgisa Vavassori, Stefania Visconti, Gabriele Guerra, Paolo Di Gialluca, Maya Vakoulenko, Fabiano Facchetti, Paolo Salvadeo
Soggetto: Christian Arioli
Sceneggiatura: Christian Arioli
Fotografia: Roberta Morgan
Effetti Speciali: Maurizio Quarta
Effetti Digitali: Videoval
Musiche: Andrea Facheris, Aurelio Parise
Montaggio: Christian Arioli
Prodotto da: Emanuela Rossini, Aurelio Fermani
Durata: 77'
Anno: 2008

Anna è scomparsa, nessuno sembra sapere che fine abbia fatto. Sulle sue tracce si metteranno Nina e Yarj, quest'ultimo amico di vecchia data della scomparsa, e scopriranno un losco traffico di ragazze tra case di produzione di film hard e sette sataniche. In loro aiuto anche Maria, una giovane che si è messa sulle tracce della sorella, anch'essa scomparsa in circostanze misteriose, con la quale sembra aver avuto rapporti Anna.

Non si tratta di un vero e proprio seguito di CRAZY SUICIDE GIRLS anche se un certo senso di continuità viene dato non solo dalla presenza di Nina e Yarj ma anche da altri personaggi, oltre che da alcuni riferimenti del sopracitato film. Le differenze tra questo e l'altro episodio sono comunque evidenti: innanzitutto lo stile in cui è girato LE PRIGIONIERE DI SATANA, decisamente più maturo e senza fronzoli o comunque senza situazioni paradossali, caratteristica questa del precedente capitolo. Non vi è inoltre traccia delle atmosfere manga presenti in OPERAZIONE BIOTERROR e la storia vira verso un più maturo genere thriller. La realizzazione di questo lungometraggio è stata lunga e suddivisa in due momenti ben distinti: la prima parte, che prevedeva il girare le scene, è stata quella che ha portato via meno tempo e ha dato meno problemi. Mentre la seconda parte, quella relativa alla post produzione, ci ha davvero sfiancati per via delle molte figure coinvolte tra cui i doppiatori ma soprattutto la parte sonora, musiche e colonna rumori, realizzata magistralmente da Andrea Facheris e Aurelio Parise che sono riusciti a infondere al prodotto un sound decisamente accattivante, dal forte sapore Seventies. Ancora una volta sorprendenti gli effetti speciali di Maurizio Quarta che ci ha da sempre abituati a livelli molto alti. Non ultimi gli attori tra cui l'ormai veterana Irene Giordano e Mauro Cipriani, reduci entrambi dalle fatiche del precedente lavoro. Una bellissima scoperta è stata la giovane Adalgisa Vavassori che ha saputo infondere un tocco di realistica sofferenza a Greta, la sorella scomparsa amica di Anna. E poi la bellissima Maya Vakoulenko che ha interpretato il ruolo di Anna, una sorta di Laura Palmer di "Twin Peaks" destinata ad un simile triste destino.







A FUTURA MEMORIA

Ieri, sabato 19 aprile 2008, a Rivolta d'Adda presso la Sala Oriana Fallaci, si è tenuta l'anteprima assoluta dell'ultimo film targato Darkest Hour Film NINA CRAZY SUICIDE GIRL-LE PRIGIONIERE DI SATANA. Il pubblico in sala accorso numeroso (una settantina di spettatori che hanno riempito tutti i posti disponibili) ha gradito il lavoro di CHRISTIAN ARIOLI ed ha partecipato con attenzione sia alla presentazione iniziale che al dibattito al termine della proiezione.











da sinistra Christian Arioli, Roger Fratter e Franco Valtellina







La serata è stata presentata da FRANCO VALTELLINA che l'ha gestita con professionalità; ospiti, oltre a Christian Arioli, anche il regista e amico ROGER A. FRATTER che ha risposto alle domande in una breve ma interessantissima disamina dell'attuale situazione del cinema indipendente italiano. Tra il pubblico presenti anche la protagonista IRENE GIORDANO, STEFANIA VISCONTI, ADALGISA VAVASSORI, MAYA VAKOULENKO, ELVIRA KEEN, l'effettista MAURIZIO QUARTA e STEFANO RAVANELLI di Mediaset.











Irene Giordano (Nina) con Christian e Roger







Abbiamo avuto poi modo di fare quattro chiacchiere con Christian il quale si è detto molto soddisfatto dell'andamento della serata e di come il pubblico abbia apprezzato il risultato di un lavoro durato più di un anno che ha coinvolto molte persone sia in fase di ripresa che in post produzione. La colonna sonora soprattutto (che ricordiamo essere del duo ANDREA FACHERIS e AURELIO PARISE) è stata molto applaudita e gradita anche da Fratter il quale, in qualità anche di apprezzatissimo montatore, si è poi complimentato con Christian proprio per la tecnica di montaggio e del connubio tra ritmo e musiche.











Un altro momento del dibattito







Sempre Christian ha tenuto ancora una volta ringraziare pubblicamente gli attori tutti anche i non presenti e tutto il cast tecnico, nonché l'inseparabile Quarta che anche in questo prodotto, pur non essendo espressamente un film che si basava sugli effetti speciali tanto cari a Christian, ha saputo sorprendere gli spettatori con alcuni trucchi davvero molto efficaci. Sembra che questa proiezione avrà altri seguiti in diverse sedi ma per ora non c'è ancora nulla di prefissato.











da sinistra Stefania Visconti, Alessio Diorio, Elvira Keen, Adalgisa Vavassori, Christian Arioli, Irene Giordano, Roger Fratter, Maurizio Quarta, Franco Valtellina







Nell'attesa mi accodo io stessa ai complimenti a Christian per il bel lavoro e per la passione che mette all'interno di tutti i suoi prodotti, nell'attesa del prossimo film le cui riprese inizieranno verso metà settembre 2008.





(Fotografie di Mario Tognola)







Marta Pelizzari

[ Versione Stampabile ]

<< Torna all'elenco delle produzioni

 

>> GUARDA IL TRAILER:
Clicca per vedere il filmato

PER VEDERE LE IMMAGINI TRATTE DAL FILM O DAL BACKSTAGE DI QUESTA PRODUZIONE VAI ALLA SEZIONE PHOTOGALLERY

 
© 2005 - Christian Arioli - Tutti i diritti riservati - Vietata la riproduzione anche parziale - Accesso amministratore-